Crescere insieme

perché essere genitori ci permette di crescere con i nostri figli. E farlo insieme rende tutto più semplice.

IL PERCORSO DI FAMIGLIA INASPETTATA

Io Ema e Chloe

I bambini sono il nostro specchio sia quando siamo pronti sia quando non lo siamo.

Spesso sono proprio loro a indicarci il nostro punto debole, quel qualcosa che non avevamo ancora compreso di dover elaborare o superare, ma che, i nostri figli, con la loro innocenza riescono a notare e ci mettono di fronte costantemente.

Un percorso di 9 incontri, che si svolgerà il lunedì, tra sedute di psicomotricità genitore bambino e incontri di gruppo per genitori con una psicologa psicoterapeuta che aiuterà comprendere meglio diverse dinamiche e fatiche provate.
Età bambini dai 2 anni ai 5 anni massimo per 5 famiglie a gruppo.

Il percorso è tenuto da: (abbiamo fatto una diretta insieme per parlare del valore che ha questo percorso che unisce lo sguardo verso i bambini e quello verso gli adulti di rifermento):

Elisa Vernese

Elisa Vernese
psicologa psicoterapeuta

Silene Garbarino

Silene Garbarino
psicomotricista

DOVE:

CentroPsicologiaLambrate
Via dei Canzi, 26 Milano, Zona 3

TI CAPITA DI:

Provare disagio o difficoltà rispetto ad alcune reazioni dei tuoi figli?
Faticare nel comprendere il motivo per cui i tuoi figli reagiscono in un certo modo?
Pensare che alcune tue difficoltà o disagi possano passare involontariamente ai tuoi figli? 

Se vuoi migliorare la comprensione e crescere assieme a tuo figlio questo percorso è adatto a te.

È un percorso da fare assieme ai propri figli, ma che lascia anche il giusto spazio solo a noi genitori per comprendere meglio noi stessi e i propri figli: per crescere insieme.

COS’è LA PSICOMOTRICITà?

La Psicomotricità è una pratica che aiuta grandi e bambini a sentirsi bene nella propria dimensione corporea, emotiva e affettiva.

È un intervento che sostiene i bambini nel loro percorso di crescita a aiuta i piccoli e le famiglie che si trovano in situazioni di difficoltà o che stanno attraversando delle fatiche.

Ma è soprattutto uno sguardo, un modo di osservare profondo e delicato che tiene conto delle fragilità ma si concentra sulle risorse. Attivarle nella dimensione di gioco significa favorire benessere, senso di autoefficacia e lo sviluppo del sé competente.

La Psicomotricista, sostiene piccoli e grandi in questo processo che permette la riduzione delle fatiche e contribuisce alla costruzione di un’immagine positiva di sé.

COME FUNZIONA IL PERCORSO:

Gli incontri si alternenano tra seduta di psicomotricità genitore bambino (1h) e l’incontro di gruppo genitori con psicologa psicoterapeuta (1h e mezza) e saranno il lunedì.

Dopo la seduta di psicomotricità ci sarà un questionario da compilare per portare l’attenzione sulle emozioni, fatiche o altro provate durante l’ora di psicomotricità

Ogni due sedute di psicomotricità ci sarà un incontro solo per i genitori insieme alla psicologa psicoterapeuta per creare una discussione volta alla consapevolezza e comprensione delle emozioni, fatiche e altro provate nell’ora di psicomotricità 

Nell’incontro finale del gruppo genitori oltre alla psicologa ci sarà anche la psicomotricità per dare una conclusione completa del percorso e tornare a casa con strumenti utili per la vita genitoriale.

Il percorso ha come obiettivo quello di concentrare le forze di ciò che emerge in psicomotricità direttamente all’attenzione del genitore che attraverso la discussione insieme agli altri genitori presenti alla stessa seduta potranno portare una maggiore consapevolezza, crescita personale e migliorare così il rapporto genitore bambino, ma anche la coscienza di come si è genitori e della normale fatica quotidiana nell’esserlo.

Il gruppo genitori porta un enorme valore aggiunto in quanto ci si sentirà compresi, capiti e quindi meno inadeguati. Cosa che spesso ai genitori capita.

Alla fine del percorso si avranno maggiori consapevolezze, conoscenze di come reagiamo in alcune situazioni e del perché ci toccano in profondità.

 Tutto questo porterà ad un miglioramento con noi stessi e nel rapporto genitore bambino. Te ne parliamo meglio nella diretta. 

 Parliamo del valore che ha aver unito il lavoro psicomotorio con il lavoro del gruppo genitori assieme alla psicologa psicoterapeuta.

Le sedute di psicomotricità tenute da Silene (psicomotricista) con il suo sguardo rivolto al bambino, e il gruppo dei genitori tenuto da Elisa (psicologa e psicoterapeuta) con il suo sguardo rivolto al momento e alle emozioni provate. Tutto cucito addosso, tutto il percorso personalizzato e per crescere tutti assieme.

Età bambinidai 2 anni ai 5 anni massimo per 5 famiglie a gruppo.

PREZZO

Il percorso ha un costo di € 275,00 e con posti limitati a massimo 5 famiglie

LE DATE:

Le date:

il percorso inizierà il giorno lunedì 6 febbraio 2023 e durerà in totale 9 incontri fino al 3 aprile  orari: 16:30 – 17:30 (per le sedute di psicomotricità genitore bambino) 18:30 – 20:00 per gli incontri del gruppo genitori con la psicologo psicoterapeuta 

  1. 06/02/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  2. 13/02/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  3. 20/02/23 ore 18:30 – 20:00 incontro genitori psicologa
  4. 27/02/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  5. 06/03/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  6. 13/03/23 ore 18:30 – 20:00 incontro genitori psicologa 
  7. 20/03/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  8. 27/03/23 ore 16:30 – 17:30 psicomotricità genitore bambino
  9. 03/04/23 ore 18:30 – 20:00 incontro finale genitori psicologa e psicomotricità

 Il prezzo per il percorso di 9 incontri è di € 275,00

Per richiedere informazioni o per prenotare puoi compilare il form qui sotto

oppure puoi contattarmi al 392/4340462 su whatsapp o chiamandomi.